DECRETO N. 11727/2018 REG. RIC. TRIBUNALE AMMINISTRATIVO REGIONALE PER IL LAZIO

A seguito del ricorso proposto delle Associazioni WWF, ENPA, LAV e LAC, il TAR per il Lazio con il decreto n. 11727/2018 ha accolto l’istanza cautelare limitatamente al provvedimento che ha disciplinato l’esercizio venatorio nell’area di protezione esterna al Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, versante laziale e l’adozione di misure a tutela dell’orso bruno marsicano da applicarsi nell’area critica: Monti del Cicolano, Monti Ernici, area adiacente Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise e nelle zone speciali di conservazione (ZSC) con presenza di orso bruno marsicano, fissando la trattazione al 13 novembre 2018.

(download pdf decreto)